benvenuto nella pagina del progetto"Salute in comune"


IN EVIDENZA
LE SPEZIE PREZIOSE E SEGRETE ALLEATE DELLA SALUTELE SPEZIE PREZIOSE E SEGRETE ALLEATE DELLA SALUTE
ATS Brescia organizza l’iniziativa "Le Spezie preziose e segrete alleate della salute"

Il progetto "Salute in comune"

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute come il mantenimento di uno stato di completo benessere fisico, psicologico e sociale. Esistono una molteplicità di fattori che possono sia favorire sia danneggiare la salute dei cittadini: oltre ai fattori biologici e comportamentali, ci sono anche quelli politici, economici, sociali, culturali e ambientali.
Affrontare, quindi, il tema della salute in tutti i suoi aspetti non significa parlare esclusivamente di sanità ma implica la necessità di portare alla luce anche gli altri fattori che condizionano il benessere dei cittadini.
Secondo questa visione, la promozione della salute richiede il coinvolgimento e la cooperazione di tutta la società civile così da combinare metodi e approcci diversificati e stimolare interventi che incidano nei diversi ambiti della vita attraverso un’azione coordinata da parte di tutti i soggetti coinvolti.
Fare promozione della salute significa agire attraverso una concreta ed efficace azione della comunità nel definire le priorità, assumere le decisioni, pianificare e realizzare le strategie che consentano di raggiungere un migliore livello di salute.

Oggi le richieste di salute rivolte agli Amministratori Locali sono molto ampie e articolate e comprendono il benessere globale e la “qualità della vita”; di pari passo anche la sensibilità e la consapevolezza degli Amministratori Locali sui temi della prevenzione e della “promozione della salute” è notevolmente cresciuta.
Il Comune è la realtà istituzionale più vicina ai cittadini, in particolare accentuata è la responsabilità nei confronti di tutto quanto attiene lo sviluppo del territorio e la qualità dei vita della sua popolazione. L’elezione diretta del Sindaco accresce il ruolo del Comune nel coinvolgimento della popolazione alle scelte politico istituzionali per una governance realmente condivisa e partecipata. Comune e cittadini sono chiamati a collaborare attivamente e responsabilmente per individuare i reali bisogni del territorio e a ricercare insieme le strategie più idonee per rispondere alla crescente domanda di qualità della vita. 

La salute è uno specchio dello stato di benessere di una società: identificare e cercare di ridurre l’impatto cumulativo che le singole circostanze sociali hanno sui processi biologici che compromettono lo stato di salute di una persona e generano disuguaglianze e iniquità, costituisce il miglior presupposto per una politica di promozione della salute.

Pubblicato il 21.01.2015

• La descrizione del progetto