benvenuto nella pagina del progetto"Salute in comune"


IN EVIDENZA
LE SPEZIE PREZIOSE E SEGRETE ALLEATE DELLA SALUTELE SPEZIE PREZIOSE E SEGRETE ALLEATE DELLA SALUTE
ATS Brescia organizza l’iniziativa "Le Spezie preziose e segrete alleate della salute"

GUIDA ALLA COSTRUZIONE DEL PIANO COMUNALE DI PROMOZIONE DELLA SALUTE

La conoscenza della comunità locale (profilo di salute) è un elemento qualificante del processo di programmazione delle attività volte a promuovere la salute e il benessere dei cittadini. Tale conoscenza può realizzarsi attraverso una lettura ragionata dei bisogni di salute e di benessere della popolazione che porta, a sua volta, alla individuazione delle criticità e delle priorità da considerare all’interno della programmazione comunale e alla definizione delle azioni da intraprendere con il coinvolgimento dei diversi attori presenti sul territorio.

Per promuovere un processo condiviso e omogeneo di costruzione dei Piani Comunali per la promozione della salute e facilitare, in particolar modo, la costruzione del profilo di salute della comunità, è stata predisposta la “Guida per la costruzione del Piano Comunale di Promozione della Salute”.

Tale documento si compone di tre parti:

  • La prima parte fornisce alcuni spunti teorici riferiti, in particolar modo, al concetto di promozione della salute intesa come un processo socio-politico globale che non considera soltanto le azioni finalizzate al rafforzamento delle capacità e delle competenze degli individui, ma anche l’azione volta a modificare le condizioni sociali, ambientali e economiche in modo da mitigare l’impatto che esse hanno sulla salute del singolo e della collettività.
  • La seconda parte dettaglia i passaggi da compiere per la costruzione del Piano Comunale per la Promozione della salute
    - definizione del profilo di salute della comunità;
    - individuazione delle aree critiche e definizione delle priorità;
    - definizione degli obiettivi, degli indicatori e dei risultati attesi;
    - individuazione delle azioni da realizzare in collaborazione con gli altri soggetti del territorio per il raggiungimento degli obiettivi individuati;
    - valutazione dei risultati.
  • La terza parte è costituita da una check-list predisposta per agevolare il lavoro degli Amministratori Locali nella costruzione del Profilo di Salute e nella scelta di azioni mirate e sostenibili.

Pubblicato il 11.11.2014

• GUIDA ALLA COSTRUZIONE DEL PIANO COMUNALE DI PROMOZIONE DELLA SALUTE